Reumabase.it
Xagena Mappa
Reumatologia
Xagena Newsletter

Risultati ricerca per "Vasculite"

L'attuale terapia di induzione standard per la vasculite associata agli anticorpi anti-citoplasma dei neutrofili ( ANCA ) è la combinazione di glucocorticoidi ad alte dosi e Ciclofosfamide o Rituximab ...


L'inibitore del recettore C5a Avacopan è in fase di studio per il trattamento della vasculite associata agli anticorpi anti-citoplasma dei neutrofili ( ANCA ). In uno studio randomizzato e controll ...


Rituximab ( MabThera ), usato insieme ai glucocorticoidi, è altamente efficace nel re-indurre la remissione tra i pazienti recidivati con vasculite associata ad ANCA. Prima della disponibilità di u ...


Uno studio ha mostrato che Avacopan appare essere sicuro ed efficace e produce benefici non-riscontrabili con altri trattamenti, inclusa la terapia cronica con Prednisone, nella vasculite associata ad ...


Tocilizumab ( Actemra; RoActemra ) è risultato efficace nell’indurre la remissione e prevenire le ricadute nella arterite a cellule giganti. In una coorte di 30 pazienti, l'85% di quelli assegnati ...


Un'analisi retrospettiva ha evidenziato che la neutropenia a esordio tardivo è un evento avverso clinicamente importante tra i pazienti con malattia reumatica trattati con Rituximab ( MabThera, ...


I regimi di induzione con Ciclofosfamide sono efficaci per la vasculite associata agli anticorpi anti-citoplasma dei neutrofili ( ANCA ), ma sono associati a infezioni, tumori maligni e infertilità. ...


Il trattamento con dosi ripetute di Rituximab ( MabThera ) è superiore all'Azatioprina giornaliera per prevenire la ricaduta tra i pazienti con vasculite associata ad ANCA con una storia di recidiva. ...


Le malattie reumatiche autoimmuni sistemiche ( SARD ) sono associate a un aumentato rischio di malattia cardiovascolare prematura e mortalità per tutte le cause. È stato esaminato il potenziale bene ...


Sono stati valutati l'incidenza e i fattori di rischio per zoster in pazienti esposti a Ciclofosfamide endovenosa per vasculite sistemica o lupus eritematoso sistemico, nonché l'effetto protettivo del ...


Nella maggior parte dei pazienti con vasculite necrotizzante sistemica non-grave, la remissione è ottenuta con i glucocorticoidi da soli, ma un terzo dei pazienti ha una recidiva entro 2 anni. Si è ...


I pazienti con vasculite associata agli anticorpi anti-citoplasma dei neutrofili ( ANCA ) trattati con Ciclofosfamide hanno un aumentato rischio di tumori maligni rispetto alla popolazione generale. ...


Rispetto alla popolazione generale, i pazienti sottoposti a trattamento con glucocorticoidi per la vasculite sistemica hanno presentato un aumentato rischio di diabete mellito di nuova insorgenza dura ...


Le recidive e i fallimenti della terapia sono frequenti nei pazienti con vasculite sistemica. Gli agenti biologici sono stati prescritti come terapia di salvataggio. Una revisione sistematica ha ...


L’efficacia a 18 mesi di un singolo ciclo di Rituximab ( Rituxan, MabThera ), rispetto all’immunosoppressione convenzionale con Ciclofosfamide seguita da Azatioprina in pazienti con vasculite associat ...