Reumabase.it
Reumatologia
Xagena Mappa
Medical Meeting

Evoluzione clinica nei pazienti con dolore alla schiena infiammatorio di nuova insorgenza


Il mal di schiena infiammatorio ( IBP ) è spesso una manifestazione precoce della spondiloartrite ( SpA ), ma la prognosi dei pazienti con IBP incidente è sconosciuta.
Sono stati studiati gli esiti a lungo termine in pazienti con mal di schiena infiammatorio e predittori di progressione a SpA in una coorte di popolazione.

È stato condotto uno studio longitudinale retrospettivo utilizzando il Rochester Epidemiology Project, una coorte di residenti di Olmsted County ( MN - Stati Uniti ).
Sono stati identificati i pazienti di età compresa tra 16 e 35 anni con visite cliniche per il mal di schiena dal 1999 al 2003, e sono stati sottoposti a screening questi pazienti per la presenza di mal di schiena infiammatorio di nuova insorgenza, e sono state effettuate revisioni delle cartelle cliniche per raccogliere dati sulle caratteristiche cliniche, di laboratorio e di imaging della SpA.

Gli esiti in questi pazienti sono stati seguiti fino al 2016. È stata utilizzata l'analisi di sopravvivenza per i rischi concorrenti per esaminare la progressione verso spondiloartrite, una diagnosi non- spondiloartrite o la risoluzione del mal di schiena e sono stati identificati i predittori della progressione a spondiloartrite.

Tra i 5.304 pazienti con dolore alla schiena, sono stati identificati 124 pazienti con mal di schiena infiammatorio di nuova insorgenza.

Dopo un follow-up mediano di 13.2 anni, il mal di schiena infiammatorio è progredito a SpA in 39 pazienti, 15 pazienti hanno sviluppato una diagnosi non-spondiloartrite, e 58 pazienti hanno avuto risoluzione del mal di schiena infiammatorio.

A 10 anni, la probabilità di avere spondiloartrite è stata del 30%, mentre la probabilità di risoluzione del mal di schiena infiammatorio è stata del 43%.

I più importanti predittori di progressione verso spondiloartrite sono stati l'uveite, il sesso maschile e una storia familiare di spondiloartrite.

In conclusione, in una minoranza di pazienti, il mal di schiena infiammatorio di nuova insorgenza progredisce a spondiloartrite, mentre il mal di schiena infiammatorio si risolve in molti.
Il fatto che il mal di schiena infiammatorio spesso si risolva può spiegare la differenza tra la prevalenza di mal di schiena infiammatorio ( 3-6% ) e la prevalenza di spondiloartrite ( 0.4-1.3% ). ( Xagena2018 )

Wang R et al, Arthritis & Rheumatology 2018; 70: 1049-1055

Reuma2018



Indietro