Reumabase.it
Reumatologia
Xagena Mappa
Medical Meeting

La malattia infiammatoria intestinale non è comune nella artrite psoriasica, psoriasi, spondilite anchilosante in seguito a trattamento con Secukinumab, un inibitore IL-17A


Gli eventi di malattia infiammatoria intestinale, tra cui la malattia di Crohn e la colite ulcerosa, sono rari nei pazienti con artrite psoriasica, psoriasi e spondilite anchilosante che sono stati trattati con Secukinumab ( Cosentyx ).

I pazienti con psoriasi, artrite psoriasica e spondilite anchilosante hanno un rischio aumentato di 1-4 volte, rispetto alla popolazione di base, di sviluppare malattia infiammatoria intestinale.
Secukinumab, un anticorpo monoclonale completamente umano che inibisce IL-17A, ha mostrato una efficacia significativa nel trattamento di psoriasi, artrite psoriasica e spondilite anchilosante, con una rapida insorgenza di azione.

La rilevazione di malattia è stata riportata nei pazienti trattati con inibizione della interleuchina-17 [ IL-17 ].

Per analizzare i tassi di incidenza della malattia infiammatoria intestinale, tra cui la malattia di Crohn e la colite ulcerosa, tra i pazienti trattati con Secukinumab per artrite psoriasica, spondilite anchilosante e psoriasi, sono stati riuniti i dati di 21 studi clinici randomizzati controllati.
L'analisi ha riguardato 14 studi di fase 3 e uno studio di fase 4 sulla psoriasi, tre studi di fase 3 sull'artrite psoriasica e tre studi di fase 3 sulla spondilite anchilosante.

I ricercatori hanno incluso i dati di tutti i pazienti che erano stati trattati con almeno una dose di Secukinumab.
Complessivamente, nell'analisi aggregata sono stati inclusi 7.355 pazienti che rappresentavano 16.227 anni-paziente.
I casi di malattia di Crohn, colite ulcerosa e malattia infiammatoria intestinale non-classificata sono stati valutati utilizzando tassi di incidenza aggiustati per esposizione, definiti come tassi di incidenza per 100 pazienti-anno.

Ci sono stati 14 casi di colite ulcerosa, 5 casi di malattia di Crohn e un evento non-classificato tra i 5.181 pazienti con psoriasi.
Ciò ha portato a tassi di incidenza aggiustati per il tempo di esposizione ( EAIR ) di 0.13, 0.05 e 0.01, rispettivamente.
Inoltre, di questi 20 casi di eventi di malattia infiamamtoria intestinale, 14 erano di nuova insorgenza.

Tra i 1380 pazienti con artrite psoriasica sono stati scoperti 3 casi di colite ulcerosa ( EAIR = 0.08 ), 3 casi di malattia di Crohn ( EAIR = 0.08 ) e 2 eventi non-classificati ( EAIR = 0.05 ).
Di questi, sette erano di nuova insorgenza.

Infine, i 794 pazienti con spondilite anchilosante includevano 4 casi di colite ulcerosa ( EAIR = 0.2 ), 8 casi di malattia di Crohn ( EAIR = 0.4 ) e 1 evento non-classificato ( EAIR = 0.1 ), di cui 9 erano di nuova insorgenza.

Il punto di forza di questi risultati è il fatto che l'analisi è stata condotta in una popolazione di pazienti di grande dimensione da 21 studi clinici su più indicazioni, ed è stata integrata con importanti dati di sorveglianza post-marketing. ( Xagena2019 )

Fonte: Annals of Rheumatic Diseases, 2019

Dermo2019 Reuma2019 Gastro2019 Farma2019


Indietro