Reumabase.it
Reumatologia
Xagena Mappa
Xagena Newsletter

Le evidenze del mondo reale sull'associazione tra malattie reumatiche infiammatorie autoimmuni, terapie correlate a queste malattie ed esiti di COVID-19 sono incoerenti. È stata esaminata la potenzi ...


Varie osservazioni hanno suggerito che il decorso di COVID-19 potrebbe essere meno favorevole nei pazienti con malattie infiammatorie reumatiche e muscoloscheletriche che ricevono Rituximab ( MabThera ...


Nonostante un basso numero di eventi cardiovascolari avversi maggiori in generale, i pazienti con artrite psoriasica che iniziano di recente ad assumere inibitori di IL-12/23 o IL-17 hanno un rischio ...


Il trattamento invasivo ottimale per la sciatica secondaria all'ernia del disco lombare rimane controverso, con una scarsità di evidenze per l'uso di trattamenti non-chirurgici come l'iniezione epidur ...


Una gamma di anticorpi anti-proteine ​​modificate ( AMPA ) è associata all'artrite reumatoide. È stata valutata la relazione tra i profili AMPA e la progressione radiografica nei pazienti con artrit ...


È stato dimostrato che la stimolazione del nervo vago con un dispositivo impiantato migliora la gravità dell'artrite reumatoide. Sono state studiate la sicurezza e l'efficacia della stimolazione non ...


Sono stati presentati i risultati degli endpoint co-primari di uno studio sulla sicurezza post-marketing, richiesto dalla FDA, completato di recente, ORAL Surveillance. L'obiettivo principale dello s ...


Un sottogruppo di pazienti con COVID-19 sviluppa una sindrome iperinfiammatoria che ha somiglianze con altri disturbi iperinfiammatori. Tuttavia, i criteri clinici specifici per definire la sindrome i ...


I pazienti con malattie reumatiche autoimmuni sistemiche e affetti da COVID-19 ( infezioen da SARS-CoV-2 ) possono essere a maggior rischio di ospedalizzazione, ricovero in terapia intensiva, insuffic ...


L'Idrossiclorochina ( Plaquenil ), un farmaco comunemente usato nel trattamento dell'artrite reumatoide, ha ricevuto molta pubblicità negativa per gli eventi avversi associati alla sua autorizzazione ...


L'Idrossiclorochina ( Plaquenil ) è uno dei numerosi agenti valutati nel trattamento dell'infezione da sindrome respiratoria acuta grave da coronavirus 2 ( SARS-CoV-2 ). Uno studio di coorte retrosp ...


L'obiettivo di uno studio è stato quello di identificare se l'uso attivo di farmaci antinfiammatori non-steroidei ( FANS ) aumenti la suscettibilità allo sviluppo di COVID-19, sospetto o confermato, r ...


Il riflesso infiammatorio svolge un ruolo nella regolazione dell'immunità innata e adattativa modulando le vie infiammatorie cellulari e molecolari. Il nervo vago è uno dei principali costituenti de ...


L'artrite reumatoide, come molte malattie infiammatorie, è caratterizzata da episodi di quiescenza ed esacerbazione ( riacutizzazioni ). Gli eventi molecolari che portano a esacerbazioni sono sconos ...


I bifosfonati sono tipicamente usati come trattamento di prima linea per l'osteoporosi e altre malattie ossee. Sebbene l'uveite sia un effetto indesiderato raro con l'uso di bifosfonati, può essere ...